martedì 21 febbraio 2012

Stare al freddo fa dimagrire

In queste utlime settimane ha fatto tanto freddo... Freddo da... dimagrire!
Vi siete mai chiesti a cosa serve il grasso?
Ve lo dico io, serve a proteggere gli organi interni, ma quello sottocutaneo ha l'ottima funzione di isolarci dalla temperatura esterna, infatti chi è sovrappeso in genere sente il freddo meno delle persone magre.
Noi umani ormai non ci adattiamo tanto bene al freddo, io in particolare ho sofferto tanto in questo ultimo periodo polare. Alcuni animali invece, come i topolini e gli orsi, sono capaci di vivere tranquillamente anche a basse temperature, senza soffrire troppo, grazie ad un tipo speciale di grasso, chiamato "grasso bruno".

Questo speciale tessuto adiposo è più scuro del comune grasso bianco grazie all'abbondanza di mitocondri, le fabbriche di energia della cellula.
Il grasso bruno viene attivato dalle basse temperature e inizia a produrre energia sotto forma di calore per scaldare l'animale. Cosa usa come carburante? Innanzitutto consuma le goccioline di grasso immagazzinate all'interno delle cellule, ma una volta consumate queste, inizia a consumare... il tessuto adiposo bianco dell'animale, accumulato apposta.  Questa è la strategia che utilizzano ad esempio i roditori, mangiano tanto, ingrassano, poi vanno in letargo, e durante il lungo sonno bruciano le riserve. In primavera, belli magri (e affamati) sono pronti per l'accoppiamento.
Che c'entra tutto questo con gli umani?
C'entra, eccome!  Anche noi abbiamo una piccola quantità di grasso bruno, precisamente dietro al collo, e un recente studio dimostra che l'esposizione al freddo sarebbe in grado di attivare questo tessuto e quindi aumentare il nostro consumo calorico quasi del doppio!
Non è una buona notizia per i freddolosi come me, ma pare proprio che avere un po' di freddo migliori il metabolismo e possa aiutare a dimagrire.
Certo è che il freddo fa anche aumentare l'appetito quindi l'effetto dimagrante si ottiene solo se non ci si consola troppo con dibi ipercalorici!
Per mio conto, non vedo l'ora che arrivi primavera, anche perchè esiste un altro modo di stimolare il grasso bruno. Curiosi?
beh, dovrete aspettare la prossima puntata!


0 commenti:

Posta un commento

Template e Layout by Blografando2010 Distribuito da Adelebox